E la notizia dove sta?

Attenzione!! La cucina di Via Pecchio si è trasferita su www.viapecchio.com!!

Pochi giorni fa sul Corriere online è apparso l’ennesimo articolo sulla gastronomia molecolare. Fino a qui niente di nuovo, se non fosse che alla voce “Arrivano gli chef 2.0” uno si aspetterebbe di leggere qualcosa di nuovo. Per un attimo mi illudo di poter leggere qualcosa di interessante invece della solita pizza sull’azoto liquido, ma non è così. In questo articolo non si trova niente di nuovo, ma neanche niente di vecchio a parte due concetti triti e ritriti buttati lì un po’ a caso. Insospettito vado a consultare l’unico link proposto (non c’è neanche una misera foto in questo articolo…): l’articolo del NY Times da cui l’italica giornalista ha tratto ispirazione. Qui è tutta un’altra musica: l’argomento è trattato con competenza e chiarezza. Nell’articolo originale si parla di idrocolloidi, cioè di addensanti e gelificanti, sostanze (generalmente naturali) che nell’industria alimentare sono comunemente usate come additivi, riciclate con maggiore fantasia dai gastronomi molecolari per creare cibi dalla consistenza (e forma) insolita. L’argomento sul Times è trattato in modo semplice ma con competenza, come si conviene per un giornale che ospita sulle sue pagine il “cuoco curioso” Harold McGee.

Insomma, sul Corriere hanno scopiazzato malamente un bell’articolo del Times, impoverito di contenuti fino a diventare privo di significato e condito con traduzioni un po’ approssimative e strafalcioni ortografici.

Io di giornalismo non me ne intendo, ma non riesco proprio a capire quale sia lo scopo di articoli come questo.

Attenzione!! La cucina di Via Pecchio si è trasferita su www.viapecchio.com!!

Annunci

Una risposta a “E la notizia dove sta?

  1. stefania campagnuolo

    Peccato che ” il cuoco curioso” sia scritto in inglese! Maledetta ignoranza(la mia)! approfitto per sapere cosa significhi quell’indirizzo web (esatto?) dove ti saresti trasferito/a.Clicco e vengono fuori cose strane (almeno per me sempre ignorante nelle modernità)! però il sito è molto interessante e piacevole .Mi posso iscrivere? se è facile però….Grazie stefania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...